Questo sito contribuisce alla audience di

Taccole alla paesana

Le taccole alla paesana vengono preparate pulendo la verdura, affettando i cipollotti e facendo appassire il tutto per 15 minuti. Aggiungeremo i pomodori sbollentati, privati dei semi e la buccia, quindi tagliati a cubetti, continueremo la cottura per 10 minuti e serviremo subito.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Valcalepio Bianco.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gTaccole
  • 2Cipollotti
  • 300 gPomodori maturi e sodi
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate le taccole, spuntatele con l'aiuto di un coltello affilato, privatele dei filamenti e lavatele.

Step 2

Pulite i cipollotti, elinninate le foglie esterne più dure e le radici; lavateli e affettateli finemente. Fateli appassire, senza lasciarli colorire, in un tegame con l'olio a fuoco dolce; aggiungete le taccole e fatele insaporire per 2 minuti. Bagnate con 1 di d'acqua e cuocetele a fuoco moderato e a tegame coperto, per 15 minuti circa. Salate e pepate.

Step 3

Nel frattempo sbollentate i pomodori, privateli della pelle, dei semi e dell'acqua di vegetazione e tritateli grossolanamente. Aggiungeteli alle taccole e continuate la cottura per 10 minuti, mescolando ogni tanto. Servite la preparazione ben calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!