Sformato di frittatine

Lo sformato di frittatine viene realizzato pulendo e sminuzzando la verdure, facendole appassire in una casseruola, aggiungendovi la salsa di pomodoro, quindi preparando l'impasto per la frittatine. Cuoceremo le frittate sottili, faremo degli strati di frittatine e le verdure in una pirofila, cuoceremo a bagnomaria e serviremo dopo 10 minuti di riposo.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
3 h

Vino Vino:
Orvieto.

Ingredienti

  • 3Uova
  • 100 gBurro
  • 400 gPiselli sgranati
  • 2,5 dlLatte
  • 3Carciofi
  • 10 gFunghi secchi ammollati
  • 2 cucchiaiSalsa di pomodoro
  • 130 gFarina
  • 2,5 dlBrodo vegetale
  • 1Sedano, costa
  • 1Carota
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate i carciofi, la carota e il sedano, lavateli e tagliateli a pezzetti. Sminuzzate i funghi. Mondate e tritate la cipolla, fatela imbiondire in una casseruola con 40 grammi di burro; unite le verdure preparate e i piselli e fate insaporire, mescolandovi 1/2 cucchiaio di farina.

Step 2

Aggiungete la salsa di pomodoro diluita in tanto brodo quanto basta per ricoprire le verdure. Salate, pepate e fate cuocere per 1 ora e 30 minuti, a fuoco dolce e a recipiente coperto.

Step 3

In una terrina mescolate la farina rimasta e il latte tiepido, poi amalgamatevi le uova sbattute a parte, 20 grammi di burro fuso e un pizzico di sale. Versate poca pastella per volta in una padella del diametro di 20 cm unta di burro e preparate tante frittatine sottili.

Step 4

Ungete una tortiera larga 20 cm e alta 5, rivestitene il fondo e le pareti con alcune delle frittatine sovrapponendole leggermente, poi procedete alternando strati di frittatine e di sugo e terminando con le frittatine.

Step 5

Cuocete lo sformato a bagnomaria per circa 1 ora e 15 minuti, poi fatelo riposare 10 minuti prima di sformarlo e servirlo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno