Questo sito contribuisce alla audience di

Pizza di patate alla pugliese

La pizza di patate alla pugliese si prepara impastando purè e farina e stendendo metà dell'impasto sul fondo di una teglia ricoprendolo con acciughe, olive e capperi. Leggiamo tutti i passaggi per cucinare la pizza di patate alla pugliese.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Salice Salentino Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 200 gFarina
  • 500 gPomodori
  • 4Acciuga
  • 400 gOlive nere snocciolate
  • 2 cucchiaiCapperi dissalati
  • 5 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 cucchiaioOrigano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate le patate e lessatele in acqua leggermente salata, quindi sgocciolatele, pelatele e passatele nello schiacciapatate.  Mette il purè sulla spianatoia, aggiungetevi la farina e un pizzico di sale e impastate il composto con le mani.

Lavate i pomodori e tagliateli a listarelle. Spezzettate le acciughe e le olive. 

Step 2

Lavate i pomodori e tagliateli a listarelle. Spezzettate le acciughe e le olive.

Step 3

Ungete d'olio una teglia rettangolare 33 centimetri di lato. Dividete l'impasto ottenuto dalle patate a metà e stendetene una parte sul fondo della teglia. Distribuitevi sopra i filetti di pomodoro, acciughe, capperi e olive, spolverizzate con poco sale, pepe e origano.

Step 4

Irrorate la pizza con l'olio avanzato e copritela con la rimanente pasta di patate, sigillando bene i bordi. Cuocetela nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Sfornate e servite.

Consigli

Se volete ottenere una pizza più leggera aggiungete agli ingredienti mezza bustina di lievito in polvere. La pizza pugliese può essere completata con altri ingredienti, quali cozze fatte aprire in padella e sgusciate. Potete anche eliminare le acciughe e sostituirle con 100 g di provolone dolce tagliato a dadini.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno