Bigoli

I bigoli si preparano impastando la farina con burro e uova, l'impasto ottenuto verrà passato attraverso una trafila e infine cotto. Ecco come preparare in casa la pasta bigoli.

Portata Portata:
Primi piatti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 30 minuti di raffreddamento + 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gFarina bianca 00
  • 50 gBurro
  • 4Uova
  • q.b.Latte
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Ammorbidire il burro a bagnomaria, poi unirlo alla farina fatta a fontana con le uova intere e un pizzico di sale.

Step 2

Impastare aggiungendo il latte man mano in modo che al termine avrete raggiunto un impasto di consistenza piuttosto soda.

Step 3

Una volta ottenuto l'impasto desiderato formatevi una falla, chiudete in pellicola e ponete in frigorifero per circa 30 minuti, dove lo lascerete riposare. 
 

Step 4

Trascorso il tempo utilizzare il torchio o il bigolaro o anche una macchina della pasta dotata di apposita forma per passare la pasta ottenendo così i bigoli.

Step 5

Allargateli, lasciateli riposare su una spianatoia infarinata prima di essere cotti in abbondante acqua salata e conditi con una salsa di proprio gradimento.

Consigli

Un ottimo condimento per i bigoli, tipica pasta del Veneto, è quello costituito da pomodori, olive nere e basilico.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno