Porcini alle foglie di vite

I porcini alle foglie di vite si realizzano tritando l'aglio e gli aromi e mescolandoli all'olio, a parte si puliranno le cappelle dei porcini e si sbollenteranno le foglie di vite che verranno poi avvolte attorno alle cappelle farcite con il composto preparato. La cottura sulla griglia del forno completerà il piatto che si servirà caldo su un piatto da portata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Langhe Favorita

Ingredienti

  • 8 cappelle da 100 gFunghi porcini
  • 8Foglie di vite
  • 3Aglio a spicchi
  • 1Alloro secco
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sbucciate l'aglio, tritatelo e mettetelo in un piccolo recipiente insieme alla foglia di alloro sbriciolata finemente, un pizzico di sale e una macinata di pepe, l'olio; mescolate bene il tutto.

Step 2

Pulite le cappelle dei funghi. Lavate e sbollentate per 5 minuti le foglie di vite poi asciugatele.

Step 3

Cospargete leggermente con il condimento preparato, sia i funghi, sia le foglie di vite. Avvolgete le cappelle nelle foglie di vite e legate gli involtini ottenuti con filo da cucina.

Step 4

Fate cuocere gli involtini sulla griglia nel forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti.
Togliete gli involtini dal forno, trasferiteli su un piatto da portata e serviteli in tavola.

Consigli

Per questa preparazione utilizzate porcini a media maturazione con le cappelle già parzialmente espanse. È consigliabile metterle sulla griglia prima con la parte superiore rivolta verso il basso perché è la parte più coriacea.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno