Questo sito contribuisce alla audience di

Porcini farciti

I porcini farciti si realizzano tritando finemente il prezzemolo e unendolo ai gambi dei funghi pure tritati, il composto verrà utilizzato per farcire le cappelle dei funghi che verranno poi avvolte nelle foglie di bietola sbollentate e cotti al forno per essere infine serviti ben caldi.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Vino Alto Adige Pinot Grigio

Ingredienti

  • 8Funghi porcini
  • 1Scalogno
  • 1/2Aglio a spicchi
  • 8Bietola, foglie grandi
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate il prezzemolo e tritatelo. Pulite i funghi, lavateli sotto acqua corrente e asciugateli; staccate i gambi e tagliate questi ultimi a pezzetti.

Step 2

Sbucciate lo scalogno e l'aglio, lavateli e tritateli finemente, quindi fateli appassire in un tegame con 2 cucchiai d'olio. Unite i gambi dei funghi tagliati a pezzetti e rosolateli per 2-3 minuti a fuoco vivo, mescolando.

Step 3

Salate e pepate e cospargete con il prezzemolo lavato e tritato. Nel frattempo lavate le foglie di bietola e scottatele per 1 minuto in una pentola con acqua salata in ebollizione. Sgocciolatele e asciugatele.

Step 4

Spennellate d'olio la cavità delle cappelle, salate, pepate e distribuite in ognuna un poco del composto preparato.

Step 5

Adagiate i funghi preparati sopra le foglie di bietola e richiudete le foglie verso l'alto fermandole con uno o due stuzzicadenti. Spennellate con l'olio rimasto una pirofila, adagiatevi gli involtini di funghi e copriteli con un foglio di carta da forno. Cuoceteli nel forno già caldo a 180 °C per 10 minuti circa e poi serviteli subito ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno