Questo sito contribuisce alla audience di

Nidi di fagiolini ai funghi

I nidi di fagiolini ai funghi si realizzano facendo lessare i fagiolini e ammollando in acqua i funghi secchi. Scopriamo tutti i passaggi per preparare la ricetta.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Friuli Grave Tocai

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gFagiolini
  • 300 gFunghi Porcini freschi
  • 15 gFunghi secchi
  • 1/2Cipolla
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Prezzemolo
  • 4 fettePancarrè
  • 4 Fontina, fette
  • 4 fetteProsciutto crudo
  • 90 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Private i fagiolini del filo, spuntateli, lavateli e lessateli per 20 minuti circa, poi sgocciolateli e teneteli da parte. 

Step 2

Nel frattempo fate ammollare in acqua tiepida i funghi secchi, pulite quelli freschi, privateli del terriccio, lavateli con una pezzuola umida e affettateli sottilmente.

Step 3

Mondate e tritate finemente la cipolla e l'aglio e rosolateli in una padella con 40 g di burro; prima che inizino a prendere colore unite i funghi secchi sgocciolati, strizzati e sminuzzati, e quelli freschi.

Step 4

Regolate di sale e pepe, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per altri 20 minuti circa, unendo a fine cottura il prezzemolo, lavato e tritato.

Step 5

In una padella fate saltare brevemente i fagiolini con 40 g di burro e un pizzico di sale. 

Step 6

Sistemate le fette di pane in una pirofila rettangolare imburrata, adagiatevi sopra le fette di formaggio, quelle di prosciutto e i fagiolini divisi in parti uguali e disposti a nido. 

Step 7

Distribuite i funghi tra i "nidi" di fagiolini e passate la preparazione nel forno già caldo a 200 °C per circa 10 minuti. Servite caldo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno