Lampascioni alle olive

I lampascioni alle olive si preparano sbollentandoli per qualche minuto con l'aceto e poi,, una volta sgocciolati, ponendoli in una casseruola con olio, aglio, e peperoncino e lasciandoli cuocere fino a che non saranno morbidi e pronti da essere serviti.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Ingredienti

  • 400 gLampascioni
  • 1Cipollotto
  • 60 gOlive snocciolate
  • 1Aglio a spicchi
  • 2Peperoncini
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 2 cucchiaiAceto di vino rosso
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mondate i lampascioni, sbollentateli per 2 minuti in 2 I d'acqua e aceto, tenendo da parte 1 cucchiaio di aceto, quindi sgocciolateli e asciugateli accuratamente.
Sbucciate l'aglio e tritatelo; mondate il cipollotto e tagliatelo a fettine nel senso della lunghezza, tagliate i peperoncini a metà e le olive a quarti.

Step 2

Versate l'olio in una casseruola, fatelo scaldare leggermente, unite l'aglio, i peperoncini, il cipollotto e lasciate appassire per 3 minuti, a fiamma bassa e a recipiente scoperto, in modo che le verdure non imbiondiscano.

Step 3

Aggiungete i lampascioni tagliando a metà i più grossi, le olive, poco sale e 2 di d'acqua con il restante aceto, quindi coprite e cuocete per 15 minuti o sino a quando i lampascioni saranno teneri. Se a fine cottura la preparazione si presentasse molto liquida, fate asciugare a recipiente scoperto e a fiamma bassa per 1 minuto e servite.

Consigli

Per una preparazione ancora più saporita, potete aggiungere, insieme alle olive, 30 g di capperi sotto sale, lavati e sgocciolati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!