Funghi con patate e melanzane

I funghi con patate e melanzane costituiscono un piatto che si realizza facendo prima spurgare le melanzane nel sale e poi disponendole a strati alternati in una pirofila con le patate e i funghi, regolando con le erbe aromatiche e il sale, cuoceremo il tutto in forno e serviremo in tavola appena cotto.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h 30 m

Vino Vino:
Bresciano Chiaretto

Ingredienti

  • 400 g Funghi Champignon
  • 300 g Patate
  • 200 g Melanzane
  • 6 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 6 cucchiai Brodo vegetale
  • 150 g Fontina
  • q.b. Timo
  • 1 Aglio a spicchi
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Lavate le melanzane, asciugatele e tagliatele a fettine. Mettetele in uno scolapasta, spolverizzatele di sale e lasciate spurgare per 1 ora.

Step 2

Lessate le patate per 15 minuti, poi pelatele e tagliatele a fettine. Pulite i funghi, lavateli, asciugateli e tagliateli a fettine sottili.

Step 3

Formate uno strato di melanzane sul fondo di una pirofila unta d'olio e conditele con sale, pepe, un filo d'olio e un pizzico di timo.
Distribuitevi sopra a strati alternati, parte della fontina, delle patate e dei funghi. Procedete così fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con la fontina.

Step 4

Condite con un poco di aglio sbucciato tritato, sale, pepe, timo e olio. Bagnate con il brodo.
Coprite il recipiente con un foglio d'alluminio e fate cuocere nel forno già caldo a 180 °C per 40 minuti, togliendo il foglio d'alluminio durante gli ultimi 10 minuti. Sfornate e portate subito in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!