Questo sito contribuisce alla audience di

Saltimbocca

I saltimbocca si realizzano assottigliando le fettine di carne battendole con un batticarne e poi coprendole con una fetta di prosciutto e una fogliolina di salvia fermando il tutto con uno stuzzicadenti. Ecco i passaggi per cucinare i saltimbocca alla romana.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 8 piccoleScaloppine di vitello
  • 8 fetteProsciutto crudo
  • 8Salvia, foglie
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 185 mlMarsala o vino bianco secco
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Coprite le fette di carne con un foglio di carta forno e battetele con un batticarne per assottigliarle a circa mezzo centimetro. Una volta preparate salatele ed infarinatele leggermente.

Step 2

Disporre qualche foglia di salvia sulle fettine di carne.

Step 3

Sovrapponete le fettine di prosciutto alla salvia.

Step 4

Fermate poi il tutto con qualche stizzicadenti.

Step 5

Versate abbondante olio e metà del burro in una padella capiente, friggendo le fettine di carne preparate poche alla volta per non sovrapporle e con il prosciutto rivolto verso l'alto.

Step 6

Dopo 5 minuti girate le fettine e cuocetele anche dalla aprte del prosciutto.

Step 7

Eliminate l'olio della frittura rimasta nella padella e senza sciacquarla aggiungete il marsala o il vino, a proprio piacimento.

Step 8

Lasciar bollire per qualche minuto, finchè il liquido non si sarà dimezzato, poi unite il burro rimasto, lasciatelo sciogliere e regolate di sale. Servite i saltimbocca bagnando con la salsa preparata.

Consigli

Un modo più tradizionale di preparare i saltimbocca prevede che il prosciutto venga poggiato sulla carne e la salvia stia sopra.
I saltimbocca sono comunemente associati alla gastronomia di Roma.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno