Funghi a funghetto alla genovese

I funghi a funghetto alla genovese si realizzano pulendo i funghi e lavandoli, poi asciugandoli e tagliandoli a fettine per unirli al sugo preparato in padella con aglio, olio, origano e concentrato di pomodoro. Ecco i passaggi per i funghi a funghetto alla genovese.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Cinque Terre

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gFunghi porcini
  • 1 pizzicoOrigano
  • 2Aglio a spicchi
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Spazzolate i funghi, privateli dell'eventuale parte terrosa e passateli con un telo umido; lavateli rapidamente sotto acqua corrente, metteteli a sgocciolare in uno scolapasta e poi asciugateli.

Step 2

Sbucciate gli spicchi d'aglio e tritatene uno, quindi affettate i funghi.

Step 3

Mettete in una casseruola l'olio con lo spicchio d'aglio intero, leggermente schiacciato, e quello tritato e un pizzico di origano; fate appassire a fuoco medio per 5 minuti.

Step 4

Unite, il concentrato di pomodoro sciolto in un mestolo di acqua calda e lasciate insaporire per circa 10 minuti.

Step 5

Aggiungete i porcini, regolate di sale e lasciate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

Step 6

Trasferite i funghi su un piatto da portata e serviteli immediatamente ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno