Questo sito contribuisce alla audience di

Crème brulée al caffè

La crème brulée al caffè viene preparata portando la panna a bollore, unendo il caffè e incorporando i tuorli sbattuti e il liquore. Scopriamo i passaggi per la crème brulée al caffè.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 4 ore di raffreddamento + 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 450 mlPanna
  • 1 cucchiaioCaffè solubile
  • 4Tuorli
  • 100 gZucchero
  • 2 cucchiaiLiquore al caffè
  • 4 cucchiaiZucchero per la glassa

Preparazione

Step 1

Portate la panna a bollore in un pentolino, incorporatevi il caffè solubile e fate cuocere, mescolando, finché il caffè non si sarà sciolto. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.

Step 2

Sbattete leggermente i tuorli in una terrina, quindi incorporatevi lo zucchero, continuando a sbattere i tuorli fino a ottenere un composto denso e cremoso. 

Step 3

Fate riscaldare la panna a fuoco medio-alto, poi incorporatevi i tuorli sbattuti, continuando a mescolare. Infine unitevi il liquore.

Step 4

Distribuite il composto in 4 stampini individuali di porcellana e mettete la crema a cuocere nel forno già caldo a 110 °C per 35-40 minuti, finché, scuotendo gli stampini, non risulterà tremolante.

Step 5

Togliete la crema dal forno e lasciatela raffreddare completamente. Coprite gli stampini con pellicola trasparente e teneteli in frigorifero per almeno 4 ore o, meglio, per tutta la notte.

Step 6

Al momento di servire, cospargete la crema con lo zucchero e mettetela a gratinare sotto il grill del forno. Lasciate riposare per qualche minuto, in modo che il caramello in superficie si indurisca, e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno