Questo sito contribuisce alla audience di

Fagioli alla veneta

I fagioli alla veneta si preparano cuocendo separatamente i fagioli in una pentola mentre a parte si preparerà un condimento con l'olio, le acciughe e il prezzemolo tritato. Ecco i passaggi per i fagioli alla veneta.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gFagioli borlotti freschi
  • 2Aglio a spicchi
  • 6Acciughe sotto sale
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaiAceto
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sgranate i fagioli, lavateli sotto acqua corrente e sgocciolateli. Raccoglieteli in una pentola con abbondante acqua salata e fateli cuocere per 1 ora e 30 minuti.

Step 2

Nel frattempo dissalate le acciughe lavandole sotto acqua corrente, diliscatele e tagliatele a pezzetti. Sbucciate l'aglio e schiacciatelo leggermente. Mondate il prezzemolo, lavatelo e tritatelo finemente.

Step 3

Scaldate l'olio in un tegamino, unitevi l'aglio con il trito di prezzemolo e fateli soffriggere per qualche minuto a fuoco moderato. Quando l'aglio sarà imbiondito, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere a fuoco bassissimo, schiacciandole con un cucchiaio di legno.

Step 4

Versate nel tegamino l'aceto e continuate a lavorare le acciughe, fino a quando saranno ridotte in crema. Insaporite con un pizzico di sale e di pepe e togliete dal fuoco.

Step 5

Sgocciolate i fagioli, versateli su un piatto da portata e conditeli con la salsa caldissima. Lasciateli quindi riposare coperti per 10 minuti e serviteli in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno