Farfalle con salmone affumicato e aneto

Le farfalle con salmone affumicato e aneto si preparano lessando la pasta in acqua salata, scolandola al dente e condendola poi con una salsa a base di panna, salmone e aneto. Scopriamo i passaggi.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 6 Cipolline a fettine
  • 50 g Burro
  • 6 cucchiai Vino bianco secco
  • 450 g Panna
  • q.b. Noce moscata grattugiata
  • 225 g Salmone affumicato
  • 2 cucchiai Aneto fresco tritato
  • 1 Limone, succo
  • 450 g Farfalle
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Aneto, rametti per decorare
  • 50 g Pisellini

Preparazione

Step 1

Tagliate le cipolline a fettine sottili. Sciogliete il burro in una pentola e soffriggete le cipolline per 1 minuto circa, fino a quando saranno tenere.

Step 2

Aggiungete il vino e fate bollire a fiamma vivace, fino a ridurlo a 2 cucchiai circa, versate la panna e insaporite con sale, pepe e noce moscata. Fate bollire per 2-3 minuti, fino a quando diventerà leggermente densa.

Step 3

Tagliate il salmone affumicato a quadratini di 2,5 cm circa, aggiungetelo alla salsa insieme all'aneto ed ai pisellini. Aggiungete un po' di succo di limone per insaporire. Cuocete per altri 5 minuti poi tenete in caldo.

Step 4

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata come indicato. Scolate bene. Mescolate con la salsa e servite immediatamente, decorata con rametti di aneto.

Consigli

Questa salsa per pasta, veloce, e molto deliziosa è diventata molto popolare in Italia.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!