Costolette d'agnello ai pistacchi

Le costolette d'agnello ai pistacchi si preparano pulendo la carne dal grasso e infarinandola per poi rosolarla in padella aggiungendo gradualmente i carciofi, il cipollotto ed i pistacchi. Ecco i passaggi per le costolette d'agnello ai pistacchi.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Oltrepò Pavese Pinot Nero

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 gCostolette d'agnello
  • 200 gCarciofi
  • 60 gPistacchi
  • q.b.Farina bianca 00
  • 40 gCipollotto
  • 5 o 6 foglieMenta fresca
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Eliminate il grasso dalle costolette d'agnello utilizzando un coltello sottile e affilato, raschiate anche le ossa, disponete le fette su un vassoio e infarinatele leggermente da entrambe le parti.

Step 2

Sgusciate i pistacchi, tagliateli a metà e metteteli in una terrina. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e tagliateli a metà. Poi, con un coltello molto affilato, tagliateli a fettine sottili. Pulite bene il cipollotto, tagliatelo a fettine e unitelo nella terrina dei carciofi.

Step 3

Lavate, asciugate e tritate le foglioline di menta. Pelate lo spicchio d'aglio e fatelo rosolare a fiamma vivace in una padella con l'olio d'oliva.

Step 4

Adagiate le costolette d'agnello in padella e fatele rosolare da entrambi i lati per 3-4 minuti. Salate e pepate leggermente.

Step 5

A questo punto unite i carciofi e il cipollotto affettati.

Step 6

Aggiungete i pistacchi tritati e cuocete il tutto per altri 2-3 minuti.

Step 7

Bagnate il contenuto della padella con il vino bianco, lasciate sfumare e continuate la cottura per non più di 4 minuti. Poco prima di terminare la cottura, cospargete il tutto con metà delle foglioline di menta tritate.

Step 8

Disponete le costolette d'agnello nei piatti, cospargetevi sopra il resto della menta tritata e servite subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno