Capesante avvolte al prosciutto

Le capesante avvolte al prosciutto si preparano cospargendo le capesante con del succo di limone per poi avvolgervi una fettina di prosciutto per porle poi su una griglia calda per grigliare. Al termine serviremo con pepe nero e con delle fette di limone come guarnizione.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 5 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot bianco

Ingredienti

  • 24 Capesante senza valve
  • q.b. Limone, succo
  • 12 fettine Prosciutto crudo
  • 3 cucchiai Olio d'oliva
  • q.b. Pepe nero appena macinato
  • A piacere Limone, fette

Preparazione

Step 1

Preriscaldate la griglia, o preparate delle braci. Cospargete le capesante con succo di limone. Tagliate il prosciutto a strisce nel senso della lunghezza. Avvolgete una striscia di prosciutto intorno ad ogni capasanta. Infilzatele su 8 spiedini.

Step 2

Spennellate con l'olio. Mette su un foglio di carta da forno se le grigliate. Cuocetele a circa 10 cm dalla fonte di calore per 3-5 minuti per ogni lato, o fino a quando le cappesante saranno opache e tenere. In alternativa, cuocetele sui carboni, rigirandole una volta, fino a quando saranno opache e tenere.

Step 3

Mettete 2 spiedini su ogni piatto. Cospargetele con pepe nero appena macinato e servitele con fette di limone.

Consigli

Le parti commestibili delle capesante sono il muscolo bianco e quello rosso o uovo. Quando preparate le capesante fresche, tenete da parte la gonna - la parte increspata - per fare il brodo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!