Questo sito contribuisce alla audience di

Coda di rospo al cartoccio

La Coda di rospo al cartoccio viene realizzata mettendo il pesce sulla carta da forno insieme alle erbe aromatiche, l'olio e lo scalogno, quindi sfumandolo con il Brandy dopo 10 minuti di cottura nel forno. Serviremo il pesce con del burro aromatizzato alle erbe e decorato con lo zafferano in pistilli

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Pinot grigio.

Ingredienti

  • 4 pezzi da 100 gCoda di rospo
  • 100 mlOlio extravergine
  • 1Scalogno
  • 3 cucchiaiBrandy
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 ramettoTimo
  • 1 ciuffoErba cipollina
  • q.b.Sale
  • Per la crema:
  • 100 gBurro salato
  • q.b.Erbe aromatiche
  • q.b.Pepe nero e bianco
  • q.b.Zafferano in pistilli

Preparazione

Step 1

Preparate 4 rettangoli con la carta da forno, ungeteli con poco olio d'oliva, adagiatevi un misto di erbette intere e lo scalogno tritato.

Step 2

Stendetevi il pesce, oliate, salate e infornate per 10 minuti a 180°C. A metà cottura sfumate con il Brandy.

Step 3

Tritate l'erba cipollina, il timo e il prezzemolo e aggiungete il burro e il pepe. Lavorate il tutto fino a ottenere una crema omogenea. Avvolgetela in un foglio di carta da forno e mettetela in frigorifero.

Step 4

Sfornate i cartocci e serviteli immediatamente con un cubetto di burro aromatico e alcuni pistilli di zafferano.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno