Questo sito contribuisce alla audience di

Ziti con salsiccia

Gli ziti con salsiccia si preparano facendo rosolare la salsiccia sbriciolata, unendo il cavolo bollito e ridotto a pezzetti e infine unendo la pasta scolata al dente. Ecco tutti i passaggi per gli ziti con salsiccia.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Gutturnio classico

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gZite
  • 400 gCavolfiore
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 4Salsicce
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • 400 gPolpa di pomodoro

Preparazione

Step 1

Fate bollire il cavolfiore in acqua salata e scolatelo al dente senza buttare l'acqua dove cuocerete le zite scolandole ancora al dente.

Step 2

Mentre cuoce la pasta fate soffriggere in una padella l'aglio nell'olio d'oliva e unitevi la salsiccia privata del budello e sbriciolata.

Step 3

Dopo 5 minuti aggiungete il cavolfiore tagliato in pezzi non troppo piccoli e lasciatelo insaporire per qualche minuto prima di aggiungere anche i pomodori, lasciando cuocere per 15 minuti.

Step 4

Unite gli ziti al sugo mescolando bene per distribuire uniformemente il sapore.

Step 5

Disponete il composto in una pirofila leggermente unta, spolverizzate con il parmigiano grattugiato e fate gratinare in forno a 180 °C per circa 10 minuti. Servite gli ziti ben calde.

Consigli

Un consiglio: il cavolfiore, ricco di potassio, vitamina C e fibra, al momento dell'acquisto deve presentarsi ben sodo, con le foglie integre e le infiorescenze bianche. Se volete ridurre il cattivo odore che questo vegetale rilascia al momento della cottura, mettete nella pentola della mollica di pane bagnata con aceto di vino.Calorie per porzione: 620

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno