Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di farro

La zuppa di farro si prepara realizzando la ricetta base e poi aggiungendo le verdure e l'osso di prosciutto cuocendo a fuoco moderato. Una volta che il tutto sarà cotto elimineremo l'osso di prosciutto e condiremo con pecorino grattugiato accompagnando il piatto con del pane tostato.

Portata Portata:
Minestre di cereali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Chianti o Rosso di Montalcino.

Ingredienti

  • 200 gFarro
  • 1Osso di prosciutto
  • 1Carota
  • 1Cipolla
  • 4Pomodori
  • 2Sedano, gambo
  • q.b.Pecorino
  • q.b.Fette di pane tostate
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate la ricetta base (vedi suggerimenti).

Step 2

Aggiungete le verdure, pulite e tagliate a pezzetti e l'osso di prosciutto. Portate a termine la cottura a fuoco moderato.

Step 3

Al momento di servire, levate l'osso e arricchite la zuppa con del pecorino grattugiato.

Step 4

Servite con le fette di pane tostato.

Consigli

Per la preparazione vi serve la ricetta base: lavate il farro in acqua fredda; lasciatelo in ammollo per almeno 6 ore con il doppio della quantità d'acqua del volume dei chicchi; cuocete il farro con l'acqua dell'ammollo a fuoco alto; abbassate la fiamma, salate e proseguite la cottura a fuoco moderato, a pentola coperta per 1 ora.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!