Salsa al salmone

La salsa al salmone si realizza rosolando gli scalogni e poi unendo la panna lasciando raffreddare prima di frullare la crema con metà del salmone ed infine unire il restante salmone. Ecco tutti i passaggi per la salsa al salmone.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 100 gSalmone affumicato
  • 2Olio extravergine d'oliva
  • 20 gBurro
  • 2 dlPanna
  • 2Scalogni
  • 2 dlVino bianco secco
  • 1 cucchiaioLimone, succo
  • 1 mazzettoErba cipollina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sbucciare gli scalogni e tritarli finemente. Farli appassire, senza lasciarli colorire, in un piccolo tegame con l'olio e il burro; versare il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace.

Step 2

Unirvi la panna e il succo di limone; portare a ebollizione e far cuocere per 2-3 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Step 3

Salare e pepare, spegnere il fuoco, lasciar raffreddare poi unire nel bicchiere di un mixer la panna con metà del salmone a piccoli pezzi.

Step 4

Frullare per 2 o 3 minuti fino ad amalgamare il tutto.

Step 5

Versare la crema ottenuta in una scodella e mescolarla con il resto del salmone e il prezzemolo tritato.

Step 6

Conservare la salsa al salmone in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!