Aspic di fragole

L'aspic di fragole viene realizzato preparando la gelatina con il vino, il basilico, il pepe e la colla di pesce, quindi aggiungendo le fragole a pezzetti. Metteremo il tutto negli stampini, aggiungeremo pochissimo vino con agar agar, lasceremo rapprendere e serviremo. Ecco i passaggi per l'aspic di fragole.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 ore di raffreddamento + 10 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gFragole
  • 320 mlVino Passito
  • 12 gColla di pesce
  • 1/2 cucchiainoAgar agar
  • q.b.Basilico
  • q.b.Pepe nero in grani

Preparazione

Step 1

Ammorbidite la colla di pesce in poca acqua. In una padellina mettete il vino e portate a bollore, unendo 15 grani di pepe nero e 5 foglie di basilico.

Step 2

Allontanate dal fuoco, aspettate un paio di minuti, filtrate e aggiungete la colla di pesce strizzata mescolando fino al suo completo scioglimento. Lasciate intiepidire, quindi unite metà delle fragole tagliate a pezzetti.

Step 3

Prendete 4 stampini, ponete sul fondo di ciascuno una foglia di basilico e pochissimo vino con l'agar agar. Fate rapprendere e riempite con il resto del liquido.

Step 4

Mettete in frigorifero gli stampini per un paio d'ore, quindi sformateli, frullate l'altra metà delle fragole e servite gli aspic accompagnati dalla salsa di fragole e da qualche fogliolina di basilico.

Consigli

L'agar agar o kanten è un'alga che potete reperire in fiocchi o in polvere. Si scioglie facilmente e serve per addensare naturalmente qualsiasi tipo di liquido. Provate anche aggiungendo una banana a rondelle alle fragole, un gusto che armonizzerà gli altri sapori del dolce.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno