Tagliatelle all'arancia

Le tagliatelle all'arancia vengono realizzate preparando il condimento con la scorza d'arancia e la panna, quindi cuocendo la pasta in abbondante acqua salata e scolandola al dente. Condiremo la pasta con la crema preparata e serviremo immediatamente.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Alcamo.

Ingredienti

  • 300 gTagliatelle all'uovo
  • Per il condimento:
  • 2Arance
  • 2Scalogni
  • 200 mlPanna fresca
  • 30 gBurro
  • 1 mestoloAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Tritate finemente gli scalogni e fateli soffriggere in una casseruola piccola con il burro. Lavate molto bene le arance e poi spellatele facendo attenzione a non staccare anche la parte bianca che è quella più amara. Tagliate la scorza dell'arancia a julienne sottili e unitele al soffritto di scalogni.

Step 2

Fate stufare per qualche minuto e poi aggiungete la panna fresca e il mestolo d'acqua (o di brodo vegetale). Salate il tutto e fate addensare il sugo per una decina di minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto per evitare che asciughi troppo e si attacchi al fondo.

Step 3

Portate a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola abbastanza capiente, salatela e cuocetevi le tagliatelle. Scolatele conservando 1 tazza della loro acqua di cottura, trasferitele nella padella con il sugo all'arancia e lasciate amalgamare.

Step 4

Versate le tagliatelle ben condite e calde nei singoli piatti e spolverizzatele di pepe nero macinato al momento. Servite immediatamente.

Consigli

Sarà possibile utlizzare le arance spellate eliminando anche la pellicola amara bianca che le avvolge e tagliandole a rondelle per preparare una gustosa insalata, o semplicemente potrete spremerle per ricavarne una fresca aranciata, ricca di vitamina C.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno