Questo sito contribuisce alla audience di

Rebecchini al forno

I rebecchini al forno costituiscono un saporito antipasto, si preparano realizzando la polenta come al solito e poi mescolandola con le acciughe tritate e stendendo sulla spianatoia l'impasto ottenuto, si ricaveranno poi dei dischetti che verranno posti in una teglia imburrata e gratinati al forno.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
1 h 30 m

Vino Vino:
Valcalepio bianco

Ingredienti

  • 250 gFarina gialla
  • 50 gAcciuga sott'olio
  • 20 gBurro
  • 1Uovo
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparare la polenta. Portare a ebollizione un litro di acqua in un tegame; aggiungervi un pugno di sale e versare, poco alla volta, a pioggia, la farina gialla. È importante non aggiungere altra farina fino a quando quella precedentemente versata non sia ben amalgamata onde evitare che si formino grumi. 

Step 2

Rimestare con la paletta di legno, sempre nello stesso senso, facendo cuocere la polenta per 45 minuti circa, sollevandola dal fondo e dai lati del tegame. La polenta sarà pronta quando tenderà a staccarsi dai lati.
Versarla in una zuppiera capiente e coprirla con un coperchio.

Step 3

Scolare e tritare finemente le acciughe, mescolarle accuratamente alla polenta e distenderla sopra il piano di lavoro a uno spessore di circa un centimetro. Farla intiepidire e, con un tagliapasta oppure con un bicchierino, ritagliare tanti dischi del diametro di 3 centimetri circa.

Step 4

Sbattere leggermente l'uovo con una forchetta e passarvi i dischi di polenta. Passarli anche nel pangrattato e disporli in una teglia leggermente imburrata. Porre la teglia in forno preriscaldato a 200 °C e far gratinare i rebecchini per 5 minuti circa. Servirli, caldi, come stuzzichini per l'aperitivo oppure in apertura del pranzo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno