Questo sito contribuisce alla audience di

Sformato di cavolfiore

Lo Sformato di cavolfiore viene realizzato cuocendo le parti più tenere del cavolfiore, unendolo schiacciato alla besciamella, il parmigiano, le olive e le uova. Metteremo il composto in uno stampo imburrato ad anello, cuoceremo nel forno per 45 minuti e serviremo a temperatura ambiente.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 20 m

Vino Vino:
Alcamo.

Ingredienti

  • 1 kgCavolfiore
  • 200 gBesciamella
  • 60 gParmigiano grattugiato
  • 20Olive nere snocciolate a pezzi
  • 3Uova sbattute
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Burro
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Dividete il cavolfiore in cimette con i gambi non più lunghi di 1 cm. Metteteli a lessare in acqua salata bollente per 5-7 minuti e scolateli.

Step 2

Mescolate il cavolfiore, dopo averlo schiacciato, con la besciamella, il parmigiano grattugiato, le olive, le uova, sale, pepe e noce moscata.

Step 3

Imburrate e spolverizzate di pangrattato uno stampo ad anello di 30 cm di diametro e versate il composto.

Step 4

Mettete lo stampo in un contenitore pieno d'acqua e fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per 45 minuti circa.

Step 5

Rovesciate lo sformato ancora caldo su un vassoio e servite caldo o a temperatura ambiente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno