Cosce di pollo con senape e limone

Le cosce di pollo con senape e limone sono una gustosa e veloce ricetta per single, si realizza incidendo le cosce di pollo e tenendole per un'ora in una marinata di succo di limone, miele e senape, successivamente verranno grigliate e servite ben calde bagnate con la marinata rimasta.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora di riposo + 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Biferno Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2Cosce di pollo
  • 1/2Limone
  • 1/2 cucchiaioSenape dolce
  • La punta di un cucchiainoMiele
  • q.b.Semi di senape
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Incidete le cosce di pollo con tagli diagonali e superficiali; quindi disponetele in un piatto.

Step 2

Miscelate la senape dolce con il succo di limone, il miele, pochi semi di senape, sale e pepe.

Step 3

Pennellate le cosce con la crema a base di senape e lasciatele marinare per circa 1 ora in frigorifero.

Step 4

Grigliatele per circa 15 minuti girandole spesso e, quasi a fine cottura, spennellatele ancora con la marinata rimasta.

Step 5

Gustatele subito ben calde in modo che siano croccanti all'esterno e succose al centro.

Consigli

Sarà possibile cuocere le coscette al forno invece che alla griglia allungando i tempi in proporzione e avendo cura di girarle frequentemente. La pianta della senape è originaria del Mediterraneo ed è conosciuta fin dai tempi antichi. Le senapi più pregiate sono quelle francesi, solitamente preparate con una miscela di grani diversi macinati e poi diluiti con vino bianco e altri elementi aromatici. In cucina si usa come condimento in pasta cremosa o in polvere; se ne usano anche i semi che hanno un sapore molto piccante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!