Questo sito contribuisce alla audience di

Taralli

I taralli si realizzano facendo lievitare un composto di farina, acqua e lievito per poi incorporarvi uova, olio e miele e quindi lavorando l'impasto fino a renderlo omogeneo. Formeremo quindi delle ciambelline e le cuoceremo nel forno fino a doratura. Una volta raffreddate li serviremo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
10

Tempo Tempo:
2 h 30 m

Vino Vino:
Aleatico di Gradoli.

Ingredienti

  • 500 gFarina di grano duro
  • 70 gMiele
  • 10 gLievito di birra
  • 2Uova
  • 3 cucchiaiOlio extravergine

Preparazione

Step 1

Prepariamo i taralli

Preparate con la farina, il lievito e acqua una pasta e lasciatela lievitare.

Step 2

Quando sarà aumentata di volume incorporate le uova, l'olio e il miele e lavorate bene per amalgamare gli ingredienti ed ottenere un'impasto omogeneo.

Step 3

Formate dei cilindretti ed attorcigliateli a forma di "8" oppure ciambelline, poi lasciateli nuovamente lievitare.

Step 4

Cuocete i taralli nel forno preriscaldato a 180° finchè non diventeranno dorati. Raffreddateli e serviteli.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno