Pappardelle con ragù marinaro

Le pappardelle con ragù marinaro vengono realizzate preparando un ragù con le vongole, il pesce a pezzetti, il cipollotto, il peperoncino e l'aglio, aggiungendo i pomodori e il prezzemolo. Cuoceremo la pasta, condiremo con il ragù e serviremo. Ecco i passaggi per le pappardelle con ragù marinaro.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Falanghina

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 300 g Pappardelle
  • 500 g Vongole
  • 300 g Pesce assortito
  • 300 g Pomodori
  • 2 Aglio a spicchi
  • 1 Cipollotto
  • 1 dl Vino bianco secco
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 pezzetto Peperoncino
  • 6 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Rucola

Preparazione

Step 1

Mettete le vongole in un tegame con il vino, 1 spicchio d'aglio schiacciato, un poco di prezzemolo tritato e 2 cucchiai d'olio; coprite e lasciatele aprire, a fuoco moderato.

Step 2

Togliete quindi dal fuoco, staccate una parte dei molluschi dai gusci, eliminando quelli rimasti chiusi; filtrate il liquido di cottura.

Step 3

Pulite il pesce privandolo delle teste e delle lische, lavatelo e tagliatelo a pezzetti. Fate appassire nell'olio rimasto il cipollotto, il peperoncino e l'aglio rimasto tritati e rosolatevi i pezzetti di pesce.

Step 4

Unite i pomodori sminuzzati, il liquido di cottura delle vongole, sale e pepe e cuocete per 4-5 minuti; infine aggiungete le vongole e il prezzemolo rimasto.

Step 5

Lessate la pasta, scolatela al dente, conditela con il ragù di pesce e servite sul letto di rucola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!