Questo sito contribuisce alla audience di

Lasagne alla valdostana

Le lasagne alla valdostana si preparano cuocendo la pasta ed i pomodori in acqua bollente mentre taglieremo la fontina che immergeremo nel latte per almeno 1 ora. Al termine porremo la pasta in una teglia imburrata e faremo cuocere nel forno caldo per una ventina di minuti.

Portata Portata:
Pasta al forno (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2h

Vino Vino:
Trebbiano d'Abruzzo

Ingredienti

  • 400 gLasagne
  • 200 gFontina
  • 300 gPomodori
  • 60 gBurro
  • 2,5 dlLatte
  • 2Uova, tuorli
  • 2 foglieSalvia
  • q.b.Sale
  • q,bPepe bianco

Preparazione

Step 1

Fate cuocere le lasagne in acqua bollente salata e scolatele al dente.
Scottate i pomodori in acqua bollente, sgocciolateli bene, privateli della pelle e dei semi e passateli al mixer.

Step 2

Tagliate la fontina a lamelle, raccoglietele in una terrina, copritele con il latte e lasciatevele immerse
per 1 ora. Sgocciolatele e fatele fondere a bagnomaria; quindi unite i tuorli e i pomodori passati al mixer, una macinata di pepe e togliete la salsa dal fuoco.

Step 3

Disponete sul fondo di una teglia imburrata uno strato di pasta, distribuitevi metà della salsa preparata e ripetete 'operazione, terminando con la pasta. Spennellate l'ultimo strato con il burro rimasto, che avrete fatto fondere in un tegammo con la salvia; quindi ponete la teglia nel forno già caldo a 180 °C, per 15-20 minuti. Sfornate, lasciate riposare per qualche minuto e servite

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno