Questo sito contribuisce alla audience di

Fonduta con tartufo bianco

La fonduta con tartufo bianco è preparata tagliando a dadini la fontina che metteremo a bagno con la panna sciogliendo poi a bagnomaria la fontina con burro. Ecco i passaggi per la fonduta con tartufo bianco.
 

Portata Portata:
Formaggi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 4 ore di riposo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Dolcetto delle Langhe.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 gFontina
  • q.b.Panna liquida
  • q.b.Burro
  • 2 tuorliUova
  • q.b.Sale
  • q.b.Crostini di pane fritti nel burro
  • q.b.Tartufo bianco

Preparazione

Step 1

Tagliate a dadina la fontina e mettete a bagno per almeno 4 ore con la panna. Scolate il liquido e fate sciogliere a bagnomaria la fontina con del burro.

Step 2

Mescolate quindi continuamente con un cucchiaio di legno ed aggiungete i tuorli d'uovo, facendo una crema densa. Fate attenzione che la fontina non giunga a bollore.

Step 3

Versate su un piatto e guarnite con i crostini di pane e tartufo bianco finemente affettato sopra.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno