Asparagi alla bassanese

Gli asparagi alla bassanese vengono preparati pulendo la verdura e cuocendola nell'acqua salata, quindi sgocciolandola e distribuendola nei piatti. Leggi tutta la ricetta.
 

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Colli Berici Garganega.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgAsparagi bianchi di Bassano
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 cucchiaioAceto
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite gli asparagi, raschiandoli e pareggiandoli; lavateli e legateli a mazzo con spago da cucina.
 

Step 2

Posizionate il mazzo verticalmente, con le punte disposte verso l'alto, in una pentola stretta e profonda, immergendolo per metà altezza in acqua fredda. Regolate di sale e cuocete per circa 20 minuti.

Step 3

A cottura ultimata, sgocciolateli con cura e distribuiteli nei piatti individuali, disponendoli a ventaglio con le punte divergenti.

Step 4

Nel frattempo rassodate le uova, cuocendole per 8 minuti in acqua bollente. 

Step 5

Raffreddatele in acqua fredda, sgusciatele e tritatele. Raccogliete e in una ciotola e unitevi l'olio d'oliva extravergine, l'aceto, sale e pepe, mescolando fino a ottenere una salsa omogenea. ​

Step 6

Versate la salsa preparata sugli asparagi e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno