Questo sito contribuisce alla audience di

Salsa di finocchi

La salsa di finocchi si prepara lavando il finocchio e tagliandolo a fettine e poi a dadini cuocendolo poi con gli scalogni e il prezzemolo tritati in padella, bagnandoli con il vino bianco e aggiungendo la panna. La cottura proseguirà fino a che la panna si sarà asciugata della metà poi si servirà la salsa in tavola condita con limone, le foglioline del finocchio e un pizzico di sale.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Ingredienti

  • 1Finocchio grande
  • 2Scalogni
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 dlPanna
  • 4 cucchiaiVino bianco secco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaioLimone, succo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulire il finocchio eliminando le eventuali foglie esterne più dure e sciupate e tenendo da parte le foglioline verdi; pareggiare le estremità del finocchio, tagliarlo prima a fette e poi a dadini e lavarlo accuratamente.
Scolarlo e asciugarlo.

Step 2

Pelare e tritare gli scalogni.
Lavare e tritare il prezzemolo.

Step 3

Porre in una casseruola l'olio e gli scalogni tritati, farli appassire a fuoco moderato, senza farli dorare, mescolandoli spesso con un cucchiaio di legno.
Aggiungere i dadini di finocchio, sale e pepe e farli rosolare a fuoco moderato, per 8-10 minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Bagnarli con il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace.

Step 4

Aggiungere la panna e ridurla alla metà a fuoco vivace, in modo da ottenere una salsa densa. Completare con il succo di limone, il prezzemolo, le foglioline verdi del finocchio e un pizzico di pepe.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno