Gougere delicata alle mandorle

La gougere delicata alle mandorle è una saporita torta rustica che si prepara facendo bollire un poco di acqua e gettandovi poi la farina lavorando l'impasto aggiungendo poi una alla volta le uova e infine il formaggio e cuocendo in forno. Ecco i passaggi per la gougere delicata alle mandorle.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Valle d'Aosta rosso

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 150 gFarina
  • 100 gBurro
  • 4Uova
  • 150 gFormaggio gruyère
  • 1 cucchiaioMandorle a filetti
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Imburrare e infarinare leggermente una teglia da forno. Grattugiare 70 grammi di formaggio gruyère e dividere a dadini quello rimasto.

Step 2

Mettere in una casseruola 3 decilitri d'acqua, il burro e un pizzico di sale; porla sul fuoco e portare a ebollizione. Quando l'acqua alza il bollore, gettarvi in un sol colpo tutta la farina.

Step 3

Togliere la casseruola dal fuoco e lavorare energicamente l'impasto con un cucchiaio di legno. Mettere di nuovo la casseruola sul fuoco e lavorare l'impasto ancora per qualche minuto, finché si staccherà sia dalle pareti sia dal fondo del recipiente formando una palla e facendo un rumore come se friggesse.

Step 4

Togliere dal fuoco e versare l'impasto in una terrina; farlo intiepidire. Incorporarvi, uno alla volta, 3 uova intere, facendo attenzione a non aggiungere il successivo finché il precedente uovo non sarà completamente assorbito dall'impasto.

Step 5

Aggiungere poi sia il formaggio gruyère grattugiato sia quello tagliato a dadini (tenere da parte un cucchiaio di questi ultimi per la finitura della preparazione) e amalgamarli bene mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Step 6

Mettere il composto in una tasca da pasticceria e formare una ciambella sulla teglia preparata precedentemente. Pennellarla con l'uovo restante e cospargerla con filetti di mandorle e dadini di formaggio. Passare la teglia in forno caldo a 150 °C e far cuocere la ciambella per 30 minuti circa. Servirla tiepida.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno