Questo sito contribuisce alla audience di

Croissant con scamorza e prosciutto

I croissant con scamorza e prosciutto vengono realizzati tagliando a dadini il prosciutto e la scamorza, stendendo la pasta e ritagliando delle striscioline. Metteremo il ripieno, avvolgeremo la pasta e cuoceremo nel forno e serviremo caldi.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Aprilia Sangiovese.

Ingredienti

  • 250 gPasta sfoglia
  • 100 gScamorza affumicata
  • 100 gProsciutto cotto in una sola fetta
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Privare della pelle la scamorza affumicata e tagliarla a dadini. Tagliare a dadini anche il prosciutto cotto. Mettere questi ingredienti in una ciotola; insaporirli con un pizzico di sale e una presa di pepe appena macinato e mescolarli con un cucchiaio di legno.

Step 2

Con il matterello, stendere la pasta sfoglia allo spessore di circa 3 mm. Utilizzando una rotella dentellata ricavare delle striscioline di 10 cm circa di larghezza. Ritagliarle in senso diagonale ottenendone dei triangoli. Pennellarli in fine con poca acqua fredda.

Step 3

Mettere un cucchiaino di composto di prosciutto e scamorza preparato in precedenza vicino alla base dei triangoli; avvolgere la pasta su se stessa verso la punta, premendo un poco ai lati con le dita per impedire al ripieno di uscire; ripiegare le due punte laterali verso il basso.

Step 4

Disporre i croissant sopra una teglia pennellata di acqua e farli cuocere, in forno preriscaldato a 220 °C, per 15-20 minuti circa. Toglierli dal forno, adagiarli sul piatto di portata e servirli caldi.

Consigli

Servite i croissant ben caldi, a piacere distribuendo sulla superficie qualche granello di sale grosso. Sono un ottimo accompagnamento per un'aperitivo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno