Questo sito contribuisce alla audience di

Gnocchetti sardi al sugo di maiale

Gli gnocchetti sardi al sugo di maiale si cucinano rosolando cipolla e pancetta per unirvi poi la carne, la salsa di pomodoro ed il brodo. Ecco tutti i passaggi per la ricetta degli gnocchetti sardi al sugo di maiale.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora 10 minuti di cottura

Vino Vino:
Bardolino Chiaretto.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gGnocchetti sardi
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 600 gPassata di pomodoro
  • 100 gPancetta
  • 1/2Cipolla
  • 100 g tritataPolpa di vitello
  • 150 g tritataPolpa di maiale
  • 150 g tritataPolpa di manzo
  • 1/2 bicchiereBrodo
  • 2 ramettiBasilico
  • 2Salvia, foglie
  • q.b.Prezzemolo
  • 50 gPecorino sardo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Tritate la cipolla e la pancetta. Rosolatele insieme nell'olio, unitevi le erbe aromatiche tritate, sale e pepe.

Step 2

Dopo 5 minuti unitevi le carni finemente tritate e rosolate piano per 10 minuti. Quindi, aggiungete al preparato la salsa di pomodoro ed il brodo, coprite il tutto e fatela cuocere per 1 ora.

Step 3

Trascorsi circa 40 minuti, a parte, cuocete gli gnocchetti in acqua salata.

Step 4

Scolateli e divideteli nelle fondine. Quindi condite ciascuna porzione con ragù e servitela cosparsa di basilico tritato, pepe e pecorino grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno