Conchiglie con lumachine di mare

Le conchiglie con lumachine di mare vengono realizzate lavando e cuocendo le lumachine con l'aglio, il prezzemolo e il vino, quindi sgocciolandole e togliendole dal guscio. Cuoceremo la pasta al dente, condiremo con il ragù ottenuto e serviremo.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m + 2 h

Vino Vino:
Verdicchio.

Ingredienti

  • 350 g Conchiglie rigate
  • 500 g Lumachine di mare
  • 2 Aglio a spicchi
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 4 cucchiai Olio extravergine
  • 1 dl Vino bianco
  • 1/2 Peperoncino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco

Preparazione

Step 1

Lavate le lumachine di mare e tenetele in abbondante acqua fredda per 2 ore. Sgocciolate le lumachine, mettetele in un tegame con 1 spicchio d'aglio, un poco di prezzemolo tritato, 2 cucchiai d'olio e il vino. Coprite e fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti, scuotendo di tanto in tanto i tegame.

Step 2

Sgocciolate di nuovo le lumachine, estraete i molluschi con uno stecchino (tenendone da parte qualcuno con il guscio per guarnire) e poneteli in una ciotola; filtrate il liquido di cottura.

Step 3

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo, fate rosolare nell'olio rimasto l'aglio restante e il peperoncino; poi unite le lumachine con il liquido di cottura e fate insaporire per 2-3 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 4

Scolate la pasta al dente, conditela con il ragù di lumachine, cospargete con il resto del prezzemolo tritato e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno