Questo sito contribuisce alla audience di

Ricotta fritta

La ricotta fritta viene preparata lasciando asciugare bene la ricotta, tagliandola a cubetti, passandola nella farina e nell'uovo sbattuto, quindi friggendola nell'olio caldo e servendola con la cannella in polvere. Ecco i passaggi per la ricotta fritta.

Portata Portata:
Formaggi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Castel del Monte Rosso

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gRicotta di pecora
  • 1Uovo
  • q.b.Farina
  • q.b.Olio di semi per friggere
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Scolate bene la ricotta poi tagliatela prima a fette poi a quadrati. Passate ogni pezzo prima nella farina poi nell'uovo sbattuto e salato.

Step 2

Friggete i quadrati nell'olio ben caldo, scolateli su carta assorbente, spolverizzateli di sale e serviteli ben caldi.

Step 3

Un modo particolare di servirli è quello di spolverizzarli con un po` di cannella in polvere.

Consigli

La ricotta fritta fa parte di una serie di proposte inedite di Paola Balducchi. Questo piatto di origine pugliese può essere servito come un antipasto oppure come un simpatico contorno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno