Uova e piselli alla pugliese

Le uova e piselli alla pugliese si realizzano saltando la cipolla con la pancetta, unendo i piselli e dopo qualche minuto aggiungendo le uova, il pangrattato, il pecorino e proseguendo la cottura finché le uova cominceranno a rassodarsi. Serviremo il tutto caldo.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 1 kg Piselli in scatola
  • 2 cucchiai Olio extravergine
  • 1 Cipolla
  • 75 g Pancetta a dadini
  • 2,5 dl Acqua
  • 50 g Pane grattugiato
  • 60 g Pecorino grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Scaldate l'olio in una padella capiente a fuoco medio, unite la cipolla e la pancetta e fatele saltare per circa 5 minuti, finché la cipolla sarà morbida.

Step 2

Unite i piselli e fateli saltare. Aggiungete gradualmente l'acqua a mano a mano che i piselli diventeranno teneri; ci vorranno 10-15 minuti, a seconda della freschezza.

Step 3

Poco prima che siano pronti mescolate le uova, il pangrattato, il pecorino, sale e pepe in una terrina di media grandezza.

Step 4

Versate il composto nella padella e fate cuocere finché le uova cominceranno a rassodarsi. Servite caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno