Baggianata piemontese

La baggianata piemontese viene preparata sbollentando i pomodori, sbucciandoli e tritandoli grossolanamente, quindi unendoli al lardo ed aggiungendo l'aglio, il basilico e il prezzemolo. Aggiungeremo infine i fagiolini ed il vino, cuoceremo per 40 minuti e serviremo. Ecco i passaggi della baggianata piemontese.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kg Fagiolini
  • 500 g Pomodori maturi
  • 2 cucchiai Lardo
  • 1 Aglio a spicchi
  • 8 Basilico, foglie
  • 2 cucchiai Prezzemolo
  • 125 ml Vino rosso secco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Immergete i pomodori per 1 minuto in acqua bollente. Scolate e mettete in acqua fredda. Sbucciate e tagliate i pomodori a metà, spremeteli per eliminare più semi possibile e tritateli grossolanamente.

Step 2

In una grande padella fate sciogliere il lardo e mettete l'aglio con il basilico e il prezzemolo a soffriggere per 5 minuti a fuoco medio-alto.

Step 3

Aggiungete i fagiolini, i pomodori e il vino, salate e pepate. Coprite, abbassate il fuoco e fate cuocere per 40 minuti finché i fagiolini non sono teneri. Servite caldo o a temperatura ambiente.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno