Gratin delicato di verza e riso

Il gratin delicato di verza e riso è una ricetta che viene preparata pulendo e cuocendo la verza, quindi cuocendo il risotto con il pomodoro. Realizzeremo degli strati con la verza e il risotto, copriremo con la besciamella e con il gruviera, passeremo nel forno e serviremo ben caldo.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 1 media Verza
  • 250 g Riso
  • 2 Cipolle
  • 2 Aglio a spicchi
  • 3 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 500 g Pomodori
  • 200 g Besciamella
  • 250 g Groviera
  • 20 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite la verza, eliminando foglie esterne e fondo legnoso. Dividetela a metà e tagliatela a listerelle. Scottate in acqua bollente salata, scolate bene e fate asciugare su un panno di cotone.

Step 2

In una larga casseruola fate dorare nell'olio il battuto di aglio e cipolla. Unite il riso, salate, pepate e mescolate per 2 minuti. Unite i pomodori e lasciate cuocere per 15 minuti.

Step 3

Unite alla besciamella metà del gruviera e mescolate. Imburrate la pirofila e alternate strati di verza a strati di riso al pomodoro, fino a esaurimento.

Step 4

Coprite con la besciamella, spolverizzate con il gruviera rimasto e cuocete in forno già caldo a 180 °C. Servite caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno