Pollo fritto alla toscana

Il pollo fritto alla toscana si prepara lasciando le cosce in una marinata di olio, prezzemolo e succo di limone per almeno due ore poi verrà impanato. Ecco tutti i passaggi per preparare un buon pollo fritto alla toscana

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 ore di ammollo + 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1,5 kg Cosce di pollo
  • 3 cucchiai Prezzemolo tritato
  • 1 Limone, succo
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 Uova
  • 75 g Farina bianca
  • 5 dl Olio di semi di girasole per friggere
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Mettete il pollo in una terrina capiente e cospargetelo di prezzemolo. Unite il succo di limone e l'olio d'oliva, salate e pepate. Coprite e lasciate marinare per 2 ore.

Step 2

Battete le uova a spuma in una terrina di media grandezza e collocate la farina in un'altra terrina.

Step 3

Scaldate l'olio di semi di girasole in una padella profonda o una friggitrice a fuoco medio.

Step 4

Togliete il pollo dalla marinata e passatelo nella farina, ricoprendolo uniformemente

Step 5

Eliminate la farina in eccesso scuotendolo delicatamente e immergetelo nell'uovo sbattuto.

Step 6

Friggete le cosce metà per volta nell'olio caldo per circa 15 minuti, finché saranno ben cotte e dorate. Fate asciugare su carta da cucina e servite caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno