Tacchino al prosciutto

Il tacchino al prosciutto viene preparato strofinando la carne con le erbe e le spezie e poi, avvolto nella carta da forno, andrà cotto per circa 3 ore in forno, al termine verrà tagliato a fettine e rosolato in padella con la panna per essere infine servito caldo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti 3 ore 10 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da circa 2 kg Tacchino tenero disossato
  • 125 g Prosciutto crudo a fettine spezzettate
  • 4 Chiodi di garofano sbriciolati
  • 1 cucchiaio Rosmarino tritato
  • 1 cucchiaio Salvia tritata
  • 60 ml Acqua
  • 30 g Burro
  • 2,5 dl Panna
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

 Sciacquate sotto l'acqua fredda e asciugate il tacchino con carta da cucina. Cospargete il tacchino col prosciutto, i chiodi di garofano, il rosmarino, la salvia, sale e pepe, strofinando bene. Avvolgetelo con la carta da forno e inumidite con l'acqua.

Step 2

Mettete nel forno caldo a 190 °C e cuocete per 3 ore circa. Quindi togliete la carta, tagliate il tacchino a fettine e passatelo in padella a rosolare con il burro. Aggiungete la panna, salate e pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti finché gran parte della panna non si è ritirata. Servite caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno