Rombo ai funghi

Il rombo ai funghi è un saporito secondo piatto di mare e terra, il rombo, condito con gli aromi e cotto brevemente al forno, verrà poi accompagnato nel piatto di portata dai funghi tagliati a fettine e rosolati nel burro. Ecco i passaggi per il rombo ai funghi.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 2 kg circaRombo
  • 300 gFunghi (porcini preferibilmente)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 100 gBurro
  • 50 gFarina bianca
  • 2,5 dlVino bianco (se possibile Tocai)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe bianco

Preparazione

Step 1

Eviscerate, spellate, sfilettate e asciugate il rombo, pulite i funghi (porcini) e tagliateli a fettine sottili.

Step 2

Preriscaldate il forno a 200 °C. In una pirofila versate l'olio d'oliva e 30 g di burro a tocchetti; adagiatevi il rombo leggermente infarinato, salate e pepate a piacere, distribuitevi sopra altri 20 g di burro a tocchetti, quindi infornate per 10 minuti.

Step 3

Trascorso questo tempo, bagnate con il vino e cuocetelo in forno per altri 15 minuti.

Step 4

Intanto fate cuocere i funghi a fuoco medio con il burro rimasto per circa 15 minuti; aggiungete sale e pepe, poi togliete dal fuoco.

Step 5

Estraete il rombo dal forno e adagiatelo su un piatto da portata; aggiungete il sugo del pesce ai funghi e fate ritirare leggermente per 5 minuti. Distribuite la salsa sul pesce e servite guarnito con l'insalata a piacere.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno