Stuzzichini di capesante

Gli stuzzichini di capesante si preparano lasciando le capesante ed il pesce in una marinata di olio ed erbe prima di preparare gli spiedini e cuocerli sulla piastra. Scopriamo i passaggi degli stuzzichini di capesante.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 2-3 rametti Dragoncello
  • 1/2 mazzetto Prezzemolo
  • 3 Scalogni
  • 2 Aglio a spicchi
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe macinato fresco
  • 20 Capesante sgusciate
  • 400 g Filetti di pesce bianco
  • 1 cucchiaio Erba cipollina sminuzzata

Preparazione

Step 1

Dopo aver lavato le erbe aromatiche, asciugatele e tritatele finemente.Sbucciate l'aglio e gli scalogni, poi tagliate gli scalogni a dadini e tritate l'aglio. Mescolate l'olio di oliva con le erbe, gli scalogni e l'aglio. Insaporite con il sale e il pepe.

Step 2

Incorporate le capesante sgusciate alla marinata. Tagliate il filetto di pesce a bocconcini e uniteli alle capesante. Lasciate marinare il tutto coperto per circa 1 ora nel frigorifero.

Step 3

Togliete i molluschi e i bocconcini di pesce dalla marinata e fateli sgocciolare sulla carta da cucina.

Step 4

Infilzate pesce e capesante sugli spiedini, alternandoli.

Step 5

Fateli cuocere sulla griglia per circa 5 minuti girandoli a metà cottura. Serviteli con un'insalata di pomodorini cilegia.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno