Coniglio in padella

Il coniglio in padella si prepara tagliando la carne a pezzi e passandola in una pastella a base di latte, farina e uova prima di friggerla in olio caldissimo e servirla subito in tavola. Ecco i passaggi del coniglio in padella.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Conero Rosso Giovane.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kg Coniglio a pezzi
  • 2 Uova
  • 1 bicchiere Latte
  • 4 cucchiai Farina
  • 2 bicchieri Sherry
  • q.b. Olio per frittura
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco

Preparazione

Step 1

Con il latte, la farina e le uova fate una pastella che dovrà risultare molto densa, aumentando se necessario la dose di farina.

Step 2

Aggiungete alla pastella il sale, il pepe, lo sherry ed amalgamate bene il tutto. Lasciate riposare per almeno 1 ora la pastella.

Step 3

Lavate ed asciugate i pezzi di coniglio, infarinateli leggermente e passateli ripetutamente nella pastella. Quindi friggeteli in abbondante olio caldissimo.

Step 4

Sistemate i pezzi di coniglio su un foglio di carta assorbente e servite subito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno