Tacchino al cartoccio

Prepariamo il tacchino al cartoccio. Il tacchino al cartoccio è una sostanziosa preparazione che vede il tacchino tagliato in pezzi e cotto al forno nella carta alluminio insieme alla salsa di pomodoro e agli altri ingredienti.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 20 m

Vino Vino:
Valcalepio rosso

Ingredienti

  • 600 g Fesa di tacchino
  • 200 g Funghi champignon
  • 200 g Pomodori
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 piccola Cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 2 foglie Salvia
  • 1 foglia Alloro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 media Carota

Preparazione

Step 1

Spellate i pomodori, apriteli a metà ed eliminate i semi.
Strizzateli, tagliateli a dadini e fateli scolare in un colapasta premendoli leggermente per fare perdere loro l'acqua.

Step 2

Sfregate i funghi, sciacquateli leggermente in acqua tiepida e affettateli in senso verticale, affettate a velo la cipolla.

Step 3

Sbucciate la carota e tagliatela a dadini molto fini, tagliate la fesa di tacchino a grossi dadi.

Step 4

Stendete sul tavolo un largo foglio di carta di alluminio, disponetevi al centro il tacchino, i funghi, la cipolla, i pomodori e l'aglio.

Step 5

Unite lo spicchio d'aglio, il prezzemolo tritato, le foglie di salvia e l'alloro, salate e pepate.

Step 6

Versate a filo l'olio, chiudete il cartoccio arrotolandone i bordi e fate cuocere per un'ora in forno a 180° C.
Aprite il cartoccio direttamente a tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno