Braciola farcita

La braciola farcita viene realizzata battendo la carne, salandola e mettendo sopra il caciocavallo, il lardo e gli aromi, quindi arrotolando e cuocendo nell'olio con la cipolla, il basilico e il passato e il concentrato di pomodoro. Bagneremo con il vino, proseguiremo la cottura per un'ora e mezza e serviremo con del sugo di cottura.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h 10 m

Vino Vino:
Primitivo di Manduria.

Ingredienti

  • 4 fette da 120 g Carne di cavallo
  • 120 g Caciocavallo
  • 120 g Lardo
  • 200 g Passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 4 Aglio a spicchi
  • 1 Cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine
  • 1 bicchiere Vino rosso
  • 1 rametto Basilico
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Tagliate a listerelle il caciocavallo e il lardo e divideteli in 4 parti uguali, tritate l'aglio, il peperoncino e il prezzemolo.

Step 2

Battete le fette di carne e salatele leggermente, distribuite su ognuna una parte di lardo e di caciocavallo e spolverizzate con gli aromi tritati. Arrotolate i larghi involtini e legateli con spago leggero.

Step 3

Rosolateli a fiamma vivace nell'olio per qualche minuto, aggiungete la cipolla tritata, le foglie di basilico, la passata di pomodoro e il concentrato diluito in poca acqua. Mescolate e fate cuocere per 30 minuti con il coperchio.

Step 4

Bagnate con il vino, abbassate al minimo la fiamma e fate cuocere per un'ora e mezza mescolando ogni tanto. Salate e servite, la salsa dovrebbe essere abbondante, utilizzatene quindi una parte per condire la pasta.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno