Milanese al pomodoro

La cotoletta milanese al pomodoro viene realizzata battendo la carne, passandola prima nell'uovo e successivamente nel pangrattato ed infine friggendola nel burro. Prepareremo i pomodori a cubetti con del basilico e li utilizzeremo per accompagnare la milanese nei piatti individuali.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 30 minuti di ammollo + 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Barbera Oltrepò Pavese.

Ingredienti

  • 4 da 120 gCostolette di vitello
  • 4Uova
  • 200 gPomodori maturi
  • 120 gPangrattato
  • 100 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 ramettoBasilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Spellate i pomodori, strizzateli, eliminate i semi e strizzateli per privarli dell'acqua, quindi tagliateli a dadini. Metteteli in una ciotola, salate, coprite con il basilico spezzettato con le mani, bagnate con l'olio e lasciate insaporire per circa mezz'ora. Sbattete le uova in una grande ciotola e conditele con abbondante pepe, distribuite il pangrattato in un grande piatto.

Step 2

Battete leggermente le costolette con il pestacarne e incidetene qua e là i bordi con il coltello perché durante la cottura non si arriccino. Immergetele per qualche minuto nelle uova, quindi passatele nel pangrattato in modo che se siano ricoperte completamente con uno strato abbondante.

Step 3

Fate fondere il burro in una larga padella e friggetevi le costolette da entrambe le parti fino a quando sono dorate e croccanti e salatele solo ora. Servitele accompagnate dai dadini di pomodoro al basilico ben scolati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!