Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto con polpo e asparagi

Il risotto con polpo e asparagi si prepara cuocendo il riso nel brodo vegetale con lo scalogno soffritto, a metà cottura si unirà il polpo tagliato a pezzetti e gli asparagi, le cui punte, cotte a parte a vapore, verranno utilizzate per guarnire i piatti individuali.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 280 gRiso Carnaroli
  • 280 gPolpo lessato
  • 12Asparagi (anche surgelati)
  • 30 gParmigiano grattugiato
  • 1Scalogno tritato
  • 1 litroBrodo vegetale
  • q.b.Olio d'oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 fettaCipolla

Preparazione

Step 1

Dopo aver pulito gli asparagi scartando e spellando la parte legnosa del gambo, spezzettateli e serbate le punte che lesserete a parte a vapore.

Step 2

Scottate il resto degli asparagi in un litro d'acqua, con una fettina di cipolla preparando così il brodo vegetale. Scolateli a cottura e tagliateli a pezzi.

Step 3

In una casseruola soffriggete lo scalogno tritato nell'olio, poi unite il riso.

Step 4

Tostate il riso mescolandolo al grasso di cottura, poi sfumate con un mestolino di brodo bollente e lasciatelo evaporare. Aggiungete quindi, gradualmente, il brodo caldo.

Step 5

A metà cottura unite il polpo a pezzetti e gli asparagi (conservate le punte per la decorazione).

Step 6

Salate, pepate e, infine, mantecate il risotto con il formaggio e l'olio. Servite il riso guarnendolo con le punte di asparagi.

Commenti