Questo sito contribuisce alla audience di

Scaloppine all'aceto balsamico

Le scaloppine all'aceto balsamico sono modenesi, si preparano infarinando la carne e rosolandola in padella col burro, poi si spruzzano con l'aceto balsamico e vengono servite calde in tavola. Nella provincia di Modena e in quelle limitrofe quasi tutte le famiglie producono aceto balsamico tradizionale: è un patrimonio che si tramanda dai genitori ai figli da epoche remote.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m

Vino Vino:
Greco di Tufo.

Ingredienti

  • 8 fetteFilone di maiale ( o di vitello )
  • q.b.Farina
  • 50 gBurro
  • qualche gocciaAceto balsamico

Preparazione

Step 1

Infarinate le fettine di carne, mettetele in una padella dove avrete fatto sciogliere precedentemente il burro.

Step 2

Cuocetele da ambo le parti, salatele e poi spruzzatele con l'aceto balsamico, lasciatele evaporare poi toglietele dal fuoco e servite.

Consigli

Un'appunto: se utilizzate il vero aceto tradizionale seguite la ricetta; se invece utilizzare quello commerciale la dose aumenta ad un cucchiaio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno