Questo sito contribuisce alla audience di

Strüdel di mele con lo zenzero

Lo strüdel di mele con lo zenzero si prepara realizzando una sfoglia sottile nella quale le mele insaporite con la scorza di limone grattugiata e gli altri ingredienti costituiranno da ripieno, la sfoglia verrà poi avvolta su se stessa e cotta in forno.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
10

Tempo Tempo:
1 h 50 m

Ingredienti

  • PER LA PASTA
  • 140 gFarina
  • 25 gBurro
  • 1Uovo
  • 2 cucchiaiAcqua tiepida
  • 1 pizzicoSale
  • - PER LA FARCITURA
  • 1Limone
  • 700 gMele renette
  • 1 noceZenzero
  • 35 gPangrattato
  • 20 gBiscotti secchi tritati
  • 100 gZucchero
  • 30 gUvetta
  • 20 gLiquore secco
  • q.b.Burro per pennellare
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Realizziamo un classico della cucina del Trentino partendo dalla preparazione della pasta.
Impastiamo la farina con il burro freddo, l'uovo, l'acqua ed il sale.

Step 2

Lavorate bene la pasta e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.
A questo punto siamo pronti per preparare la farcitura.

Step 3

Ammolliamo l'uvetta nel liquore ed affettiamo le mele già sbucciate insaporendole con la scorzetta del limone grattugiata, 2 cucchiai di zucchero e lo zenzero grattugiato.

Step 4

Su un canovaccio pulito stendete la pasta sottile con il mattarello.
Al centro della pasta distribuite il pangrattato e i biscotti, poi sovrapponete le mele insaporite e l'uvetta sgocciolata e strizzata.
Spolverizzate con lo zucchero semolato rimasto.

Step 5

Aiutandovi con il canovaccio arrotolate la pasta su se stessa, pennellatela con il burro fuso e cuocete a 190° per 45/50 minuti.
Ogni 10/15 minuti pennellate lo strudel con del burro fuso.
Prima di servirlo spolverizzatelo con abbondante zucchero a velo.

Consigli

Sarà sufficiente eliminare lo zenzero, se non gradito, per trasformare questo strudel di mele nel classico di sempre.

Commenti